Ma Capire Non So: Ti Amo o No?

"E cercarti tra la folla. E trovarti, al primo sguardo, come se un faro ti illuminasse.
E cercare i tuoi occhi, ripetutamente, più e più volte, e vederli ogni volta scivolare via, dalla parte opposta rispetto a me, come se la mia sola vista potesse bruciarti, od infastidirti. 
Non hai visto le lacrime riempirmi gli occhi fino a traboccare dalle palpebre, ormai incapaci di contenerle. Non hai visto le lacrime scivolare sul mio volto, mentre io continuavo a guardarti, sperando tu ti voltassi, anche per sbaglio.
Non hai visto me, mentre inconsapevolmente stringevi il mio cuore in una mano, distruggendolo.
Non lo hai visto, perchè nemmeno uno sguardo mi sono meritata, evidentemente.”

"Lo sapevo. Sapevo che non avresti mantenuto quella promessa. Sapevo che non lo avresti fatto. Sapevo che questo mi avrebbe spezzato ancora il cuore.
Ma non riesco a fermare le lacrime, per quanto fossi preparata.”

"Nei miei occhi, adesso, rimane solo il vuoto."

" -Te lo prometto-

Non promettere, non farlo te ne prego.
Perchè anche tu, come tutti gli altri, come sempre, non manterrai quella promessa, per quanto stupida ed innocua sia.
E io sto morendo, a forza di promesse infrante.
Quindi, quindi se tieni a me almeno un poco, te ne prego, non promettermi niente.”

"E posso urlarlo al mondo intero, che ti ho dimenticato. Posso convincere chiunque.
Ma se il cuore sobbalza, ogni volta che ti penso, se ogni tanto, guardando il telefono, ho questa maledetta voglia di scriverti, se al solo vedere una foto tua, insieme a lei, ho sentito il cuore sbriciolarsi, è poi così vero che ti ho dimenticato?”

"Che cosa si fa, quando l’unica persona che vorresti sentire, l’unica che potrebbe farti stare meglio, è anche l’unica a cui non interessa di te?
Che cosa si fa, quando l’unica persona che potrebbe farti sorridere, è proprio quella per cui piangi?”

"Nessuno sente il rumore della tua anima che si frantuma e che cade a pezzi"

"E cosa resta di questo amore tormentato? Di questo amore che è vissuto solo nei nostri sguardi, e che ancora vive segretamente nei nostri cuori?
Cosa resta di due mani che si cercano ma non possono stringersi? Di due respiri destinati a non mischiarsi mai? Di due anime maledette, segnate dallo stesso, profondo destino.
Due corpi vuoti, destinati a girare il mondo, alla ricerca della propria metà.
Mentre quelle due anime, si stanno rotolando insieme su un prato, nel paese segreto delle speranze”

"E quando chiudo gli occhi, vado in un posto che è solo mio.
Solo nostro.
Un posto in cui le nostre dita si incastrano perfettamente tra quelle dell’altro, in cui i cuori battono all’unisono ed il tuo respiro è il mio.
Un luogo incantato, senza ieri nè domani, con un oggi infinito che tu riempi con la tua presenza ed il tuo amore.
Il mondo dei sogni.
Dove tutto è possibile.
Compreso il nostro amore.”

"è bello quando basta sentire uno sguardo su di sè per sentirsi meglio, per essere più sicure. 
Quando quello sguardo, quando gli occhi di lui ti seguono nei tuoi movimenti, come leggere carezze appena accennate da mani timide ma curiose di scoprirti.
Quando uno sguardo basta a farti sentire bella e desiderata, quando basta quello. Niente parole. Solo occhi che parlano.”